Dedurre i nomi degli elementi di una tupla

I nomi degli elementi di una tupla sono assegnabili specificandoli direttamente, come nel seguente esempio:

var coppia = (numero: 1, nome: "il primo numero");

Una piccola miglioria introdotta a partire da C# 7.1, permette di dedurre i nomi degli elementi delle tuple direttamente dalle variabili usate per inizializzarla. Per esempio:

int numero = 1;
string nome = "Matilda";
var coppia = (numero, nome);
Console.WriteLine($"numero: { coppia.numero}, nome: { coppia.nome}");

La tupla creata possiede così due membri denominati rispettivamente numero e nome.
Gli elementi di una tupla, sono quindi utilizzabili direttamente per nome, sia in scrittura che lettura:

coppia.numero = 1;
coppia.nome = "Matilda";
Console.WriteLine($"numero: {coppia.numero}, descrizione: {coppia. nome}");

questo e altro all’interno di

Programmare con C# 7, guida completa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *