AntonioPelleriti.it [aka z9]

I code, therefore I am

NAVIGATION - SEARCH

#6 - ITA | L'operatore ternario di C#

L’unico operatore ternario di C# è l’operatore ? : (detto anche operatore condizionale).
Esso permette di restituire una fra due espressioni, a seconda che una condizione risulti vera o falsa.
Quindi anzichè usare un costrutto if/else del tipo:

string result;
if(cond)
result=op1;
else result = op2;



con l'operatore ternario basta scrivere in una sola riga:

result = cond ? op1 : op2; 



se la condizione cond è true, l'operatore restituisce l'operando op1, altrimenti restituisce op2.

 

questo e altro all'interno di Programmare con C# 5, guida completa

#4 - ITA | Identificatori verbatim C#

In alcuni casi può rendersi necessario l’utilizzo di una delle parole chiave di C# come identificatore.

Ciò in particolare può tornare utile quando si interagisce con altri linguaggi .NET, in cui ad esempio una data parola non è una parola chiave.

Per evitare il conflitto basta far precedere l’identificatore dal carattere @. Il carattere @ non fa parte dell'identificatore, quindi quest'ultimo può essere usato in altri linguaggi senza il carattere @. Un identificatore con il prefisso @ è detto identificatore verbatim.

L'uso del carattere verbatim è consentito anche con identificatori che non sono parole chiave, ma naturalmente è meglio evitarlo per questioni di stile e per evitare confusione.

Per esempio, è possibile dichiarare una variabile così:

int @class;

#3 - ITA | Quante e quali sono le parole chiave di C#?

Quante e quali sono le keyword (o parole chiave) che costituiscono il vocabolario del linguaggio C#, secondo le specifiche 5.0?
Esattamente 77, riportate qui di seguito.

abstract
as
base
bool
break
byte
case
catch
char
checked
class
const
continue
decimal
default
delegate
do
double
else
enum
event
explicit
extern
false
finally
fixed
float
for
foreach
goto
if
implicit
in
int
interface
internal
is
lock
long
namespace
new
null
object
operator
out
override
params
private
protected
public
readonly
ref
return
sbyte
sealed
short
sizeof
stackalloc
static
string
struct
switch
this
throw
true
try
typeof
uint
ulong
unchecked
unsafe
ushort
using
virtual
void
volatile
while

 

questo e altro all'interno di Programmare con C# 5, guida completa


#2 - ITA | Chi è il creatore di C#?

Il creatore del linguaggio C# è Anders Hejlsberg, ingegnere software danese, leggenda vivente del mondo della programmazione. 

Hejlsberg vanta un’esperienza trentennale in Borland dove ha creato il compilatore turbo Pascal e il suo successore, Borland Delphi. 

Nel 1996 approda in Microsoft, dove inizialmente si occupa del J++ (versione Microsoft del linguaggio Java) e delle Windows Foundation Classes, prima di divenire l’architetto capo di C#.

Potete seguirlo su twitter: @ahejlsberg

 

questo e altro all'interno di Programmare con C# 5, guida completa